Lo squadrone di Atletica Leggera ha iniziato il 2017 con il botto

Inizio d‘anno col botto da parte per lo squadrone di atletica della sezione “U. Barozzi“ che ha affrontato con ottimi risultati le manifestazioni di apertura della stagione agonistica.

Lo scorso 29 gennaio, nella prova inaugurale dei Campionati Piemontesi di lanci lunghi invernali svoltasi a Torino, Mario Armano (SM 70) è giunto primo assoluto nel lancio del disco, mentre Fausto Puleo ha ottenuto il primo posto di categora SM 70 nel lancio del martello e nel lancio del martellone. Primo di categoria anche Renzo Reggiani (SM 80) nel lancio del martello.

Il 12 febbraio, nella seconda prova della medesima rassegna regionale tenutasi questa volta a Novara, ancora Reggiani si è ripetuto dominando nel lancio del martello e nel lancio del disco. Altri due primi posti anche per Puleo nelle stesse due discipline.

Il 18 febbraio, invece, i portacolori della sezione “U. Barozzi“ si sono messi in luce al Campionato Regionale Valle D’Aosta Indoor disputato ad Aosta.

Mario Armano non ha avuto rivali nel getto del peso nella categoria SM 70, così come Flavio Barcarolo nella categoria SM50. Doppio exploit per Tiziano Bua (SM40), primo nel salto in lungo e nei 60 metri piani.

Infine, altri titoli sono giunti lo scorso 5 marzo da Santhià, teatro dei Campionati Piemontesi Pentalanci.

Nel’occasione si sono laureati campioni regionali nelle rispettive categorie i soliti Renzo Reggiani (SM80) con 2.867 punti, Fausto Puleo (SM 70) con 2.620 punti ed Angelo Moiraghi (SM65) con 3.089 punti.